Visualizzazione post con etichetta Preparazioni di base. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Preparazioni di base. Mostra tutti i post
La mousse al prosciutto cotto è un'idea semplice e sfiziosa che vi può tornare utile per preparare moltissimi antipasti, come ad esempio tartine e bignè o per accompagnare la fonduta. Insieme alla salsa tonnata, è la mia salsa preferita, soprattutto perchè è perfetta per farcire un bel panino croccante. Se siete alla ricerca di un'idea per un antipasto o uno spuntino sfizioso, non potete perdere questa ricetta. Sono certa che vi innamorerete della mia mousse al prosciutto cotto!



Ingredienti:
300 gr di prosciutto cotto
300 gr di robiola
100 ml di panna

Procedimento:
Ridurre il prosciutto a cubetti.


Metterlo nel mixer.


Quindi frullare.


Nel frattempo, montare la panna.


Mettere in un contenitore il prosciutto cotto e la robiola.


Mescolare bene, io ho utilizzato le fruste.


Quindi aggiungervi la panna montata.


Incorporarla delicatamente.


Et voilà, la mousse al prosciutto cotto è pronta!


Io l'ho utilizzata per preparare delle tartine: l'ho spalmata sul pan carrè.


E con una formina a stella ho ricavato delle piccole tartine.


Ecco pronte le tartine con la mousse al prosciutto cotto!


Non sono bellissime?!
Avete presente quelle ricette super collaudate e che non cambiereste per nulla al mondo? Ecco, per me è così per la mia torta al cioccolato. La ricetta risale a diversi anni fa, quando feci per la prima volta la Sachertorte e stavo cercando una base che facesse al caso mio. Ne avevo trovato una sul web ma non mi convinceva molto perchè risultava poco soffice. Ho apportato varie modifiche, tra cui l'aggiunta di latte per un impasto facilmente lavorabile di lievito e vanillina per ottenere una base bella alta e profumata. Quella che vi propongo è la versione definitiva: soffice, profumatissima e golosa, perfetta per essere farcita.Quando devo preparare una torta di compleanno o particolare, so che con questa base farò centro! Provatela e mi darete ragione!
Con questa base ho preparato anche la torta cioccolato e lamponi e quella Foresta Nera.



Ingredienti:
6 uova
250 gr di cioccolato fondente
175 gr di burro
260 gr di zucchero
180 gr di farina
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
latte quanto basta

Procedimento:
Per prima cosa, separare i tuorli dagli albumi e montare gli ultimi a neve con un pizzico di sale.


Mettere in un contenitore le uova e lo zucchero.


Montare.


Quindi aggiungervi il burro fuso e mescolare.


Unirvi anche il cioccolato.


Amalgamarlo bene al composto.


Infine aggiungervi la farina, il lievito, la vanillina e il latte necessario per ottenere un impasto morbido.


Unirvi anche gli albumi montati a neve in precedenza.


Incorporarli delicatamente con movimenti dall'alto verso il basso.


Versare il composto in una tortiera con diametro di 24 cm.


Cuocere la torta in forno a 180° per 40 minuti. Se dovesse scurirsi troppo, coprire con carta stagnola e proseguire la cottura. Fate la prova stecchino!


Ora la torta al cioccolato è pronta, lasciarla raffreddare completamente prima di estrarla dallo stampo e farcirla!


Non è bellissima?!


PS: Ho usato questa base per la mia torta di compleanno, un dolce colorato e bellissimo! Riuscite a indovinare quale?
Oggi vi lascio la ricetta per preparare la base per torte salate, un impasto molto versatile e che si prepara in meno di cinque minuti. La particolarità di questo impasto, detto anche "impasto magico", sta nel fatto che i vari ingredienti vengono messi in una certa sequenza in un contenitore a chiusura ermetica che viene poi sbattuto energicamente. Potremmo quasi dire che questa base si prepara da sola, tanto è semplice da fare! Una volta pronto l'impasto potrete utilizzarlo come base per mille torte salate...vi assicuro che è una base fantastica!



Ingredienti:
250 gr di farina
100 ml di acqua
100 ml di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di lievito lievito istantaneo
1 cucchiaino di sale

Procedimento:
Mettere la farina in una ciotola a chiusura ermetica.


Unirvi il sale.


Aggiungervi il lievito.


Poi versarvi l'acqua tiepida.


Unirvi l'olio extravergine di oliva.


Sigillare la ciotola con il coperchio ermetico e sbattere energicamente per un paio di minuti prima dal basso all'alto e poi di lato.


Finire di lavorare l'impasto con le mani.


Ecco pronta la base per torte salate, ora potrete sbizzarrirvi con mille farciture!


Ringrazio Misya per la ricetta!
La pasta frolla è una delle preparazioni base della cucina che si presta in mille varianti. Quella che vi propongo oggi è la pasta frolla classica che potete utilizzare come base per le vostre crostate o per dei biscottini per la colazione. Dopo molto tempo sono fiera di annunciarvi di aver trovato la ricetta perfetta della pasta frolla, vi garantisco un risultato perfetto! Come potete vedere, negli ingredienti non è presente il lievito e, nonostante il mio scetticismo iniziale, mi sono ricreduta alla grande! Nei prossimi giorni vi farò vedere come ho utilizzato questa frolla...siete curiosi?!



Ingredienti:
350 gr di farina
125 gr di zucchero
125 gr di burro
1 uovo
2 tuorli
1 pizzico di vanillina

Procedimento:
Mettere in una ciotola la farina e il burro tagliato a pezzetti e ormai morbido.


Lavorare con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sabbioso.


Unirvi lo zucchero, l'uovo e i due tuorli.


Iniziare a mescolare con una forchetta.


Quindi impastare a mano fino ad ottenere un impasto bello omogeneo.


Avvolgere l'impasto nella pellicola e lasciarlo riposare in frigo per mezz'ora prima di utilizzarlo.


La pasta frolla è pronta!


Ringrazio Elena per la ricetta!
La crema pasticcera al cioccolato è una variante della classica crema pasticcera , infatti la preparazione non si discosta molto da quest'ultima. Il consiglio più importante che posso darvi per questa ricetta è quello di mescolare continuamente e sempre nello stesso senso per evitare che la crema impazzisca, se presterete attenzione otterrete una crema perfetta! La crema al cioccolato può essere servita come dessert in coppette monoporzione o può tornarvi utile per altre preparazioni, come ad esempio torte farcite o crostate. Restate sintonizzati perché nei prossimi giorni vi farò vedere come ho deciso di utilizzarla!



Ingredienti:
500 ml di latte
2 tuorli d'uovo
5 cucchiai di zucchero
2,5 cucchiai di farina
4 cucchiai di cacao amaro

Procedimento:
Mettere lo zucchero in un pentolino.


Aggiungervi i tuorli d'uovo.


Mescolare con un cucchiaio.


Unirvi la farina.


Mescolare di nuovo ed eliminare tutti i grumi.


Versarvi il latte pian piano e mescolare di nuovo.


Quindi trasferire il pentolino sul fuoco.


Mescolare continuamente e sempre nello stesso senso e portare la crema a bollore.


Una volta raggiunto il bollore, abbassare la fiamma.


Unirvi il cacao molto velocemente e mescolare molto bene in modo che non si formino dei grumi.


La crema al cioccolato è pronta!