Visualizzazione post con etichetta Secondi. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Secondi. Mostra tutti i post

Frittata di cipolle al forno

La frittata di cipolle al forno è un secondo dal sapore deciso, super soffice e gustoso. Ho sempre amato la frittata di cipolla, infatti l'ho sempre preparata in padella: una frittatina sottile e croccante. Questa volta però, dopo aver provato quella agli spinaci, ho deciso di sperimentare una versione simile. Ebbene, il risultato è stato eccezionale. Grazie alla cottura in forno, risulta sofficissima e morbida, una vera delizia, insomma! Se siete alla ricerca di un secondo semplice e saporito, provate la mia frittata di cipolle al forno e ve ne innamorerete!



Ingredienti:
6 uova
250 gr di ricotta
1 cipolle grande bianca
50 gr di parmigiano
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Procedimento:
Affettare la cipolla e tagliarla a pezzetti.


Metterla in una padella con un filo di olio, sale e pepe.


Cuocere per circa 5 minuti, dovranno risultare belle dorate.


Quindi mettere le uova nel mixer insieme a un pizzico di sale e una macinata di pepe.


Sbatterle per bene.


Poi aggiungervi la ricotta.


Mescolare.


Quindi unirvi la cipolla.


Amalgamare bene.


Infine aggiungere il formaggio grattugiato.


Mescolare un'ultima volta.


Versare il composto in una pirofila.


Cuocere in forno a 200° per circa 20 minuti.


Et voilà, la frittata di cipolle al forno è pronta!


Buon appetito!

Pollo alla cacciatora

Il pollo alla cacciatora è un secondo saporito, un mix irresistibile di tenerissima carne, patate croccanti e pomodoro da leccarsi i baffi. Io ne vado matta, sarà per il pollo super tenero o per il sapore deciso del piatto ma ne mangerei a valanghe. Quella che vi propongo è la mia ricetta di famiglia, tanto semplice quanto collaudata, dovete proprio provarla. Con lo stesso procedimento, potete preparare anche il coniglio alla cacciatora che, personalmente, amo ancora di più, spero di riuscire a riprepararlo al più presto in modo da lasciarvi anche questa ricettina. Vi auguro una dolce giornata e,nel caso provaste il mio pollo alla cacciatore, fatemi sapere!



Ingredienti:
1 pollo tagliato a pezzetti
600 gr di patate
200 ml di acqua
200 ml di passata di pomodoro
400 gr di pomodorini
1/2 cipolla
2 spicchi di aglio
olio extravergine di oliva
rosmarino
sale
pepe


Procedimento:
Mettere in una padella capiente l'olio e il rosmarino, quindi farvi soffriggere l'aglio.


Aggiungervi il pollo.


Farlo rosolare per circa 5 minuti.


Aggiungervi la cipolla affettata e voltare il pollo.


Unirvi i pomodorini tagliati a metà e l'alloro.


Quindi versarvi la passata di pomodoro e l'acqua.


Mescolare e iniziare a cuocere a fiamma bassa in modo che il pollo si cuocia delicatamente. Regolare di sale e pepe.


Serviranno circa 40 minuti.


Nel frattempo, tagliare le patate a cubetti e friggerle.


Unirle al pollo.


Amalgamare delicatamente.


Et voilà, il pollo alla cacciatora è pronto!


Buon appetito!

Frittata di patate e spinaci

Ho scoperto tantissime ricette per il pranzo di Natale sul sito della Galbani e mi è venuta voglia di realizzare una deliziosa frittata di patate e spinaci. Gustosa e delicata, è un antipasto perfetto per un bel pranzo in famiglia! Una volta pronta potete servirla ridotta a cubetti e accompagnata con del buon formaggio. Questa volta ho optato per una cottura in padella, perciò il risultato è una frittata saporita e con una crosticina croccante all'esterno, anche grazie alle patate rosolate. E' questa la ragione per la quale ho scelto di non cuocerla al forno, altrimenti le patate non sarebbero risultate così croccanti e la consistenza sarebbe stata diversa. Se siete alla ricerca di un' idea gustosa e invitante per un pranzo, magari di Natale, provate la mia frittata di patate e spinaci e fatemi sapere! Vi auguro una buona giornata!



Ingredienti:
2 patate
200 gr di spinaci lessati e strizzati
300 gr di ricotta di mucca Santa Lucia
4 uova
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Procedimento:
Mettere gli spinaci in una terrina e spezzettarli.


Tagliare le patate a fettine sottili.


Metterle in una padella con un filo di olio.


Quindi rosolarle per bene, dovranno risultare dorate.


Aggiungervi gli spinaci.


Lasciar rosolare per un paio di minuti.


Nel frattempo, mettere la ricotta in una terrina.



Mescolare bene.


Aggiungervi le uova.


Regolare di sale e pepe e lavorare il composto.


Versare il composto di uova sugli spinaci e sulle patate.


Girare la frittata per cuocere entrambi i lati.


Una volta pronta, servirla immediatamente.


Buon appetito!

Frittata di spaghetti

La frittata di spaghetti è un secondo gustoso e completo, dal sapore classico e sempre apprezzato. Come sapete, da me non si butta via nulla, piuttosto si cercano nuove idee per riciclare gli ingredienti. Perciò, quando ho visto due porzioni di spaghetti avanzati, ho subito pensato ad una bella frittata di spaghetti.. Li ho arricchiti con un battuto di uova e parmigiano, pancetta e mozzarella. Il risultato è stato un piatto davvero buono e saporito, da preparare in cinque minuti e gustare subito. Vi invito a provare la mia deliziosa frittata di spaghetti e a lasciarmi un commento, buona giornata!



Ingredienti:
300 gr di spaghetti già cotti
100 gr di pancetta affumicata
4 uova
1 mozzarella
50 gr di parmigiano
sale
pepe

Procedimento:
Per prima cosa, cuocere gli spaghetti. Io Ho usato 300 gr di pasta già avanzata.


Mettere la pancetta in una padella antiaderente


Farla soffriggere fino a quando non sarà bella croccante.


Nel frattempo, mettere le uova in una terrina.


Sbatterle per bene.


Aggiungervi sale, pepe e parmigiano.


Mescolare.


Quindi aggiungervi gli spaghetti.


E la mozzarella tagliata a cubetti.


Amalgamare bene.


Versare il tutto nella padella insieme alla pancetta.


Lasciar cuocere per un paio di minuti.


Quindi voltare la frittata e cuocerla fino a quando non sarà pronta.


Et voilà, la frittata di spaghetti è pronta!


Ecco come si presenta al taglio!


Ne gradite una fetta?


Google+

Total Pageviews

Translate