Visualizzazione post con etichetta Torte. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Torte. Mostra tutti i post

Pan di Spagna

Il Pan di Spagna è una delle preparazioni base della pasticceria. Una torta sofficissima e profumata che sarà la base perfetta per i vostri dolci più complessi. Che vogliate farcirli con lo zabaione, con il cioccolato o con la panna, una cosa è certa: con un buon PdS non si sbaglia mai. La ricetta che vi propongo oggi prevede l'utilizzo dei tuorli d'uovo, degli albumi montati a neve e del lievito. Il risultato è una torta molto soffice e profumata, che si presta a mille farciture differenti. Vi auguro una dolce giornata, ci leggiamo più tardi!



Ingredienti per una tortiera da 18 cm:
4 uova
3 cucchiai di acqua calda
140 gr di zucchero
170 gr di farina
9 gr di lievito per dolci

Procedimento:
Per rima cosa, separare i tuorli dagli albumi. Mettere i rossi d'uovo in un contenitore.


Aggiungervi l'acqua calda.


E montare bene.


Quindi aggiungervi lo zucchero.


La farina e il lievito, sempre continuando a montare.


Infine, unirvi gli albumi montati a neve.


Ed incorporare molto delicatamente.


Versare l'impasto in uno stampo per dolci.


E cuocere a 180° per 40 minuti.


Et voilà, il Pan di Spagna è pronto!


Ringrazio Flavia per la ricetta!

Pan Brioche con mdp

Avete presente quei pan brioche del forno o della pasticceria che ti conquistano con il classico profumino e dal sapore paradisiaco? Ecco, io e mia mamma eravamo letteralmente innamorate della suddetta preparazione. Pensa che ti ripensa, ci siamo dette che avremmo dovuto riprodurlo in casa. Ma mettersi ai fornelli una sera si e una no, impastare, lasciar lievitare e infornare un pane dolce è brigoso. Così, quando siamo riuscite a prendere la nostra macchina del pane (e finalmente, aggiungerei!) ci siamo messe all'opera. E nel caso ve lo steste chiedendo, si, la scritta mdp significa proprio macchina del pane!  La prima ricetta era buona, ma non eccezionale. Questa, invece, cioè la seconda, ci ha fatto innamorare. Un pan brioche profumatissimo, super soffice e tanto, tanto, tanto buono. E' una delle mie più grandi soddisfazioni culinarie, un must a casa mia da un mese a questa parte. Pensate che io, che farei volentieri a meno della colazione, non vedo l'ora di mangiare una bella fetta di pan brioche con la mia amata nocciolata! Spero di avervi incuriosito, dovete assolutamente provare questa ricettina..nel caso non aveste la mdp, fareste meglio a comprarla, è un investimento fantastico!



Ingredienti:
2 uova
125 ml di latte parzialmente scremato
80 gr di zucchero
75 gr di burro
500 gr di farina*
4 gr di lievito secco per pane **

* Potete realizzare il vostro pan brioche con 500 gr di farina o 450 gr. Utilizzandone 500 gr, verrà un impasto meno morbido e un pan brioche più alto. Vi consiglio di provare inizialmente con 500 gr. Personalmente, adoro entrambe le versioni.
**Io utilizzo il lievito Mastro Fornaio per pane e focacce. In alternativa, potete usare 14 gr di lievito fresco. Ho provato entrambe le versioni e, sinceramente, trovo di gran lunga migliore quella con il lievito secco!

Procedimento:
Mettere nella macchina del pane il latte e il burro fuso.


E lo zucchero.


La farina.


Le uova.


Ed infine il lievito.


La mia macchina del pane ha un programma standard di 3 ore, io ho scelto la doratura media. Far partire il programma. Vedrete che inizierà a mescolare.


Poi impasterà, ecco come si presenta il mio impasto con 500 gr di farina. Scendendo a 450 gr, naturalmente, risulterà più morbido.


Sarà bello liscio e uniforme.


Poi inizierà a lievitare pian piano.


All'incirca così.


Ed inizierà a cuocersi.


Una volta cotto, sarà così!


Una volta raffreddato, estraetelo dalla macchina del pane.


Et voilà, il pan brioche è pronto!


E' super soffice!


Pronti per una colazione da leccarsi i baffi?!

Torta 5 minuti

Avete presente quei tormentoni del web che sembrano prepararsi in un nanosecondo ed essere, oltre che semplicissimi, golosi ed invitanti? Bene, perchè la torta 5 minuti è proprio così! Non saprei come definirla, se non un dolce che si prepara praticamente da solo. Basta mettere tutti gli ingredienti in un contenitore,mescolare, infornare et voilà, ecco pronta la vostra torta! Un dolce super soffice che sarà la vostra colazione perfetta, umido al punto giusto e delicato. L'idea di prepararla è nata quando mio papà mi ha esplicitamente chiesto di preparare il dolce più semplice che conoscessi e così mi sono detta, perchè no? Detto fatto, in 45 minuti ho portato in tavola la mia torta! Non ci credete? Non vi resta che mettervi alla prova! Vi auguro una buona giornata, amici e amiche, ci leggiamo più tardi!



Ingredienti per uno stampo da 24 cm:
2 uova
200 gr di zucchero
60 ml di olio di semi
200 gr di farina
100 ml di latte
150 ml di acqua
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina

Procedimento:
Per prima cosa, mettere la farina in una terrina.


Aggiungervi lo zucchero e l'olio di semi.


Le uova.


Il latte, l'acqua e il lievito e la vanillina.


Mescolare il tutto con un cucchiaio.


Versare il composto in una tortiera.


Cuocere in forno a 180° per circa 40 minuti.


Lasciar raffreddare completamente prima di estrarre il dolce dallo stampo.


Infine decorare con lo zucchero a velo.


Ecco come si presenta al taglio.


Ne gradite una fetta?




Ringrazio Misya per la ricetta!

Torta cioccolato e peperoncino

La torta cioccolato e peperoncino è un dolce raffinato, cioccolatoso ed estremamente goloso. L'abbinamento cioccolato e peperoncino mi ha sempre incuriosito, ricordo che da piccola ho assaggiato un cubetto di cioccolato di Modica a questo gusto e mi ha colpito. Cerca che ti ricerca sul web, non ho trovato nessuna ricetta che mi ispirasse particolarmente, così ho avuto un'idea.Come ben sapete, il mio dolce preferito, nonchè il primo che ho preparato, è la torta tenerina. Ho semplicemente aggiunto del peperoncino in polvere al  classico impasto. Il risultato è stato strepitoso, una torta che si scioglie in bocca, con il sapore del peperoncino che arriva dopo, delicatamente e ti avvolge. Dovete assolutamente provare la mia torta cioccolato e peperoncino, ve ne innamorerete!



Ingredienti per uno stampo da 24 cm:
4 uova
200 gr di zucchero
200 gr di cioccolato
100 gr di burro
4 cucchiai di fecola
2 cucchiaini rasi di peperoncino in polvere

Procedimento:
Separare i tuorli dagli albumi, mettere questi.


Montare a neve ben ferma.


In un'altra ciotola, mettervi i tuorli con lo zucchero.


Mescolare bene.


Quindi versarvi il burro fuso e amalgamare.


Fare lo stesso con il cioccolato fuso.


Unirvi la fecola e il peperoncino.


Infine gli albumi montati a neve.


Incorporarli delicatamente dal basso verso l'alto. Regolare nuovamente di peperoncino, io ne ho aggiunto pochissimo alla volta. Ho utilizzato quello in polvere, non quello che vedete nella foto finale. Cercate di regolarvi in modo che si senta ma non troppo e non subitissimo, altrimenti sarà troppo piccante!


Versare la torta in uno stampo.


Cuocere in forno a 180° per circa 35-40 minuti.


Lasciar raffreddare completamente prima di trasferire la torta su un piatto da portata.


Ecco come si presenta al taglio.


All'interno risulta bella umida e cioccolatosa.


Eccola all'interno.


Et voilà, la torta cioccolato e peperoncino è pronta!


Non è bellissima?

Google+

Total Pageviews

Translate